Milan e Inter, oltre la gestione in comune di San Siro cercano sponsor in comproprietà (uno già trovato)

Lo si era già capito, ora arriva una ulteriore conferma: Milan e Inter non soltanto hanno intenzione di restare a San Siro, abbandonando ogni velleità di costruire nuovi impianti, ma vogliono collaborare anche nelle attività di promozione commerciale e di marketing.

Lo dimostra l’ annuncio dell’ accordo raggiunto con Peroni: il marchio di birra italiano (finito qualche anno fa in mani estere e rilanciato con successo), diventa partner di entrambe le squadre e di entrambi i club “ birra ufficiale”. Un primo passo per incrementare i ricavi del match day, con una strategia che Peroni ha già sviluppato per altre manifestazioni sportive.

Una strada che potrebbe essere percorsa anche per altre sponsorship. Le imprese si troverebbero così non una ma 2 squadre con cui stringere un accordo, in uno stadio che non conosce in nessun caso pause. Milan e Inter, alleate, possono diventare insieme il marchio del calcio per eccellenza in Italia (non per niente, San Siro viene anche riconosciuto come la Scala del Calcio).

(Visited 34 times, 1 visits today)
Previous Article
Next Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *